Blog

Tag Archives: oriente

kathputli marionette rajasthan
Kathputli le Marionette del Rajasthan
  Kathputli le marionette del Rajasthan, nella tradizione popolare di tutti i paesi del mondo troviamo la marionetta, pupazzo realizzato prevalentemente con legno e tessuto, dalle sembianze sia di persona sia di animale, mosso e guidato da fili dal marionettista il quale lo manovra creando storie e situazioni che possono essere legate alla cultura del luogo come anche a temi sociali inerenti allo stato del momento. Sono disponibili anche .

Tag: , , , ,

I Hmong tradicion y color
I Hmong  tradicion y color, es una minoría étnica originaria de China que, en los siglos pasados, se trasladó hacia el Sur y ha poblado las regiones de Laos, Tailandia y Vietnam, siguiendo su propia aspiración de autonomía e independencia territorial (el nombre Hmong, en su idioma, significa “libre”). El interés para con su gente nace por la belleza de sus productos artesanales, expresados en sus ropajes tradicionales, en .

Tag: , , , , ,

Dorje – Vajra
Dorje – Vajra, nel Buddismo tibetano, ricco di simboli ed oggetti rituali, ampia rilevanza è stata data al significato della parola Dorje, in tibetano, o Vajra, in sanscrito: il fulmine, o diamante, che distrugge tutti i tipi di ignoranza, essendo esso stesso indistruttibile, principio di liberazione spirituale e mentale sul quale si basa la filosofia tibetana. Il Dorje rappresenta infatti la fermezza di spirito ed il raggiungimento di un’elevata .

Tag: , , , , , , , , ,

I Hmong tradizione e colore
I Hmong tradizione e colore, è una minoranza etnica originaria della Cina che, nei secoli scorsi, si è spostata a sud e ha popolato le regioni del Laos, della Tailandia e del Vietnam, seguendo la propria aspirazione di autonomia ed indipendenza territoriale (il nome Hmong, nell’omonima lingua, significa infatti “libero”). L’interesse nei confronti di queste genti nasce dalla bellezza dei loro manufatti, che si esprime sia negli abiti tradizionali, .

Tag: , , , , , , , , ,

la kapala artigianato etnico
La Kapala
La Kapala, l’uso di oggetti rituali legati alle numerose usanze e pratiche religiose è da sempre parte di tutte le culture, con le evidenti differenze dovute alle condizioni proprie di ogni singola popolazione. Tipico dei gruppi nomadi che fin dall’antichità occuparono l’area della steppa euroasiatica è l’utilizzo del cranio, in sanscrito kapala e in tibetano thod pa, teschio, prevalentemente umano ma non di rado di capra e scimmia. Tale utensile .

Tag: , , , , , , , , ,

La Campana Tibetana
La campana tibetana, da sempre, il suono ha avuto un valore simbolico e significativo come pochi altri elementi: considerato principio primordiale, è collegato al verbo, ritenuto origine ed inizio di ogni cosa. Questa concezione è presente in molte usanze religiose, dove il suono è considerato un mezzo per comunicare con il Divino -basti pensare alla recita del rosario dove il proferire la parola nella ripetizione della preghiera porta ad .

Tag: , , , , , ,

ethnica ethnos dea kali
La Dea Kalì
La Dea Kalì – Kālī – splendida statua in legno naturale interamente scolpita artigianalmente, disponibile anche in vendita c/o ETHNICA SHOWROOM: dimensioni larghezza 26×18 profondità x 52 cm altezza. Manifestazione irosa di Parvati, è considerata la dea dei misteri, del tempo e del cambiamento. Proprio per questo suo aspetto terrifico, è ritenuta comunque una divinità protettrice dai suoi fedeli, la più benevola ed affettuosa tra tutte le divinità indù, .

Tag: , , , , , , , , ,

ethnos ethnica buddha akshobhya tibet
Il Buddha
Il Buddha, Piccolo prezioso altare buddhista con raffigurato nel centro il Buddha Akshobhya, l’Imperturbabile, personificazione della vittoria sulle passioni. E’ disponibile anche in vendita c/o ETHNICA SHOWROOM: dimensioni larghezza 27×18 prof. x 38 cm altezza. Dai buddhisti nepalesi è considerato, per importanza, il secondo dei Dhyani Buddha, e la sua essenza ed il suo mantra nascono dalla sillaba blu hum. Nella sua iconografia tradizionale egli è coperto da vesti .

Tag: , , , , , , , , , , , , , ,

ethnos ethnica leoni guardiani tibet
I Leoni Guardiani
I leoni guardiani, nella tradizione popolare di molti paesi asiatici quali Cina, Giappone, Thailandia, Corea, Tibet – solo per citarne alcuni – è molto facile incontrare all’esterno dei templi buddhisti, posti vicino all’entrata come anche all’ingresso di private abitazioni, questi ‘cani’ (leoni) guardiani, ‘Foo dogs‘, o ‘Lion dogs’ … i cani di Foo in italiano. Animali mitologici, hanno da sempre il compito di proteggere tali luoghi dagli spiriti maligni. .

Tag: , , , , , , , , , , ,

Gli Otto Immortali della Tradizione Cinese
Gli Otto Immortali della tradizione cinese, nati in Cina intorno al XII sec e collegati alla dottrina taoista, gli Otto Immortali sono una personificazione della felicità e dell’allegria, della prosperità e della longevità. Tre di loro sono realmente esistiti, autentiche figure storiche, mentre i restanti derivano dalla tradizione popolare. Le otto figure sono tra loro contrapposte ed al tempo stesso complementari, specchio della realtà sociale del momento: troviamo quindi il nobile .

Tag: , , , , ,

Il Drago
Il Drago, nella storia e mitologia di ogni cultura ed epoca troviamo soggetti riconosciuti universalmente come rappresentativi ai quali vengono attribuiti significati differenti, a volte anche opposti, a seconda della tradizione locale. Tra questi uno dei più emblematici è sicuramente il drago, leggendario animale dai molteplici aspetti e sembianze: al suo principio troviamo il serpente, altrettanto importante e famoso, dal quale deriva il suo nome, oltre che dalla radice .

Tag: , , , , , , , ,

La Danza Sufi
La Danza Sufi, alle origini della tradizione medio orientale Quando si parla di DANZA SUFI non ci si può sottrarre dal menzionare la tradizione islamica che risiede a monte. Il Sufismo pone le sue origini già nel lontano VIII sec. d.C. nella regione Medio Orientale, ed in particolar modo in due stati cardine, Persia e Turchia, anche se la sua influenza investì altri paesi quali l’India e l’Arabia, dove .

Tag: , , , , ,

Akshamala Rosario Tibetano y el Rosario en el Mundo
Akshamala Rosario tibetano y el Rosario en el mundo, en la historia y tradición de muchas culturas y religiones, el uso deherramientas que puedan servir de soporte para las necesidades del hombre en el recorrido que lo acerca a Dios, siempre han despertado un gran interés y han tenido un especial valor simbólico. Uno de los objetos mas significativos, populares y conocidos por todos es sin duda el ROSARIO: .

Tag: , , , , , ,

la kapala artigianato etnico
Kapala la Mistica Copa-Cráneo
Kapala la mistica copa-craneo, el uso de objetos rituales ligados a las distintas costumbres y practicas religiosas es, desde siempre, parte de todas las culturas, con las lógicas diferencias fruto de las condiciones de cada población. Típico de los grupos nómadas que desde la antigüedad poblaron la zona de la estepa euroasiática es la utilización del cráneo, en sánscrito kapalay en tibetano thod pa, calavera, principalmente humanos pero no muy .

Tag: , , , , , ,

Campanas Tibetanas
Campanas tibetanas, desde siempre, el sonido ha tenido un valor simbólico y significativo como pocos elementos de otra índole: considerado principio primordial, está ligado al verbo, origen e inicio de toda cosa. Este concepto está presente en muchas tradiciones religiosas, donde el sonido está considerado medio para comunicar con la Divinidad- solo hay que pensar al rezo con el rosario donde el uso de la palabra en la repetición .

Tag: , , , , ,

Danza Sufí
Danza Sufí, cuando hablamos de DANZA SUFI no se puede no mencionar la tradición islámica que se encuentra en las montañas. El sufismo tiene sus raíces en el lejano siglo VIII d. C. en la región Medio Oriental, in en manera particular en dos estados esenciales, Persa y Turquía, aunque su influencia llegó hasta otros países como India y Arabia, donde en formas parecidas y originales se practicaba ya .

Tag: , , , ,