Blog

Tag Archives: gioielli etnici

I Nativi Americani
Tutto il Nord America ha ereditato le tradizioni delle tribù indigene che per prime hanno popolato quei luoghi; ancora oggi, l’erroneo preconcetto del cavaliere con copricapo in piume, arco e frecce, fa pensare ai Nativi Americani come ad una sola ed unica popolazione. Tutto il territorio settentrionale del continente americano è stato dimora di numerosi gruppi nativi, diversi tra loro per lingua, religione e cultura che nel corso del .

Tag: , , ,

Gioielli Orientali
I Gioielli Orientali, con la loro peculiare ricchezza di motivi preziosi e colorati, rimandano ad un’atmosfera magica, mistica ed affascinante, conciliando elementi di massimo splendore e raffinatezza con temi di profonda tradizione culturale. L’Asia è abitata prevalentemente da popolazioni di pastori nomadi che considerano una ricchezza i loro gioielli, in quanto facilmente trasportabili e monetizzabili. Accanto alla loro funzione commerciale di scambio rimane immutato il loro significato legato alla tradizione, .

Tag: , , , ,

Gioielli dall’Oriente
L’Asia è un continente enorme, misterioso e ricco di ambienti climatici differenti e popolazioni mitiche millenarie: dai cavalieri delle steppe ai nomadi del vicino oriente, dai sontuosi palazzi indiani ai cacciatori di teste, dai monaci che vivono sul “tetto del mondo” ai fasti della Cina imperiale. Le popolazioni nomadi e seminomadi che percorrono l’Asia usano indossare il loro patrimonio trasformato in gioielli, tanto che le donne turkmene, il giorno .

Tag: , , ,

Gioielli dei Nativi d’America
Racconti tramandati oralmente ed ritrovamenti archeologici testimoniano la grande importanza che i Nativi d’America attribuivano ai gioielli nella vita di tutti i giorni e, per millenni, hanno prodotto collane, pendenti, bracciali, anelli, orecchini e bottoni. Le tribù indigene dell’America del Nord sono molteplici e variegate, con idiomi e culture spesso differenti le une dalle altre. Anche la religione cambia da una tribù all’altra ma il principio fondamentale è sempre .

Tag: , , , , , , ,

Gioielli nel Bacino del Mediterraneo
Il bacino del Mediterraneo ovvero il mare tra le “nostre terre” Mare Nostrum, è da sempre culla e fucina di una cultura ed un artigianato che, nonostante la varietà dei popoli che lo abitano, mantiene un sottofondo di base che può essere considerato come una nota di risonanza comune. Le acque del Mediterraneo sono sempre state un veicolo ottimale per lo scambio di materiali e manufatti e per la circolazione .

Tag: , , , , , ,

Gioielli Sudamericani e Precolombiani
Nel 1492, Cristoforo Colombo sbarcò in America facendo conoscere all’Europa popolazioni e culture sconosciute ma, allo stesso tempo, la bramosia delle corti del Vecchio Continente causò, in pochi decenni, il collasso di quelle stesse civiltà. La gioielleria e l’oreficeria non si sottrassero a questa sorte e nel giro di un secolo vennero fuse più di 30 tonnellate di oggetti in oro, depredati dai templi, dalle città oppure donati, vanamente, .

Tag: , , , , , ,

Gioielli Africani
Fino dalla Preistoria sono stati realizzati in Africa gioielli bellissimi. Il gioiello più antico è una collana ritrovata in Marocco, nella grotta dei Piccioni a Taforlat, realizzata 82.000 anni fa con conchiglie selezionate per forma e dimensione e poi colorate di ocra rossa e forate per essere infilate in una stringa di fibra naturale (cuoio, stoppa o crine). L’Africa è un continente enorme, culla dell’umanità e composto da numerose popolazioni spesso .

Tag: , , , ,

Gioielli Etnici – pubblicato da Donna Moderna
Ethnica: gioielli etnici e artigianato internazionale di sconfinato valore Gioielli dal mondo, gioielli in argento, in pietre dure semipreziose e dalle lavorazioni artigianali. E poi bijoux, tessuti esotici e accessori: nel negozio di Verona o sull’e-shop  ETHNOS  la preziosa e selezionata vetrina di Ethnica propone manufatti autentici e di qualità che raccontano gli usi e i costumi tradizionali di popoli ed etnie lontani. CONTENUTO a cura di ‘Luoghi d’eccezione’ .

Tag: , , , , , ,

Fedi Turche
Gli anelli a ‘fede turca’ o ‘fede libanese’ si rifanno a diverse leggende o teorie circa la loro provenienza e significato. Di certamente provato non vi è nulla, pertanto riportiamo solo alcune narrazioni sul loro iniziale utilizzo successivamente tramandato. Fedi Turche SHOP ONLINE Una prima leggenda vuole che un tempo il Sultano Suleyman (Solimano il Magnifico) vedendo che nel regno (l’impero Ottomano) si commettevano molti delitti e furti che .

Tag: , , , , , , ,

Oriental ethnic rings
Anelli Orientali
Fin dai tempi più remoti, un essenziale filo chiuso a cerchio chiamato ANELLO ha accompagnato la vita quotidiana di uomini e donne. Fabbricato con i materiali più diversi, dapprima in ferro e poi via via con svariati componenti quali l’oro, l’argento, la pietra, il vetro così come fibre, legno ed osso a seconda dei differenti luoghi e culture di provenienza, questo oggetto ha sempre catalizzato l’interesse popolare, attribuendo a .

Tag: , , , , , , , , ,

Gao (o Ga’u)
Il Gao, conosciuto anche come Ga’u o Gahu, è il più spettacolare degli amuleti protettivi: una scatola talismanica in argento abbellita ed arricchita da pietre dure e preziose.Indossato come gioiello dalle popolazioni di Tibet, Nepal, Buthan e Mongolia, è sempre stato considerato una potente difesa dalla malasorte, dalle malattie e da tutto ciò che potesse in qualsiasi modo arrecare danno alla persona, pure in previsione di viaggi e spostamenti. Formato .

Tag: , , , , ,

Dorje (o Vajra)
Nel Buddhismo tibetano, ricco di simboli ed oggetti rituali, ampia rilevanza è stata data al significato della parola Dorje, in tibetano, o Vajra, in sanscrito: il fulmine, o diamante, che distrugge tutti i tipi di ignoranza, essendo esso stesso indistruttibile, principio di liberazione spirituale e mentale sul quale si basa la filosofia tibetana. Il Dorje rappresenta infatti la fermezza di spirito ed il raggiungimento di un’elevata virtù trascendentale in grado .

Tag: , , , , , , , ,

Gioielli del Nepal
TUTTI I GIOIELLI NEPALESI PRESENTI ONLINE IN VENDITA La Repubblica Federale Democratica del Nepal si trova nell’Asia meridionale al confine con Himalaya, Repubblica Popolare Cinese e India. Situata in questa posizione, la cultura nepalese, pur avendo tratti fortemente autonomi e distintivi, è anche un territorio dove gli elementi iconografici sono condivisi dalle altre culture confinanti. E’ un territorio fittamente popolato dove circa un terzo della popolazione è tutt’oggi analfabeta. La religione .

Tag: , , , , ,

Gioielli Tibetani
TUTTI I GIOIELLI TIBETANI PRESENTI ONLINE IN VENDITA In Tibet, come in tutti i paesi dove il gioiello non ha solo una funzione estetica ma soprattutto apotropaica e simbolica, i gioielli si accumulano sui vestiti. La maggior parte dei gioielli è infatti realizzato con pietre simboliche ed elementi organici entrambi selezionati per i loro poteri protettivi, taumaturgici e religiosi. Spesso quindi i pendenti sono amuleti e reliquiari che contengono formule magiche, .

Tag: , , , , , , ,

Akshamala, Rosario Tibetano e Rosari nel Mondo
Nella tradizione e storia di molte culture e religioni, l’utilizzo di strumenticapaci di sostenere i bisogni dell’uomo nel percorso che lo avvicina al Divino, hanno sempre avuto un grande interesse ed un particolare valore simbolico. Uno degli oggetti più significativi, popolari e comunemente conosciuti è senz’altro il ROSARIO: associato molto spesso alla sola liturgia cristiana, in realtà il rosario – rosarium in latino, che deve il suo nome dalla traduzione .

Tag: , , , , , , ,

Agata Dzi
Già 4000 anni fa in Tibet e Nepal si plasmava e diffondeva una delle più antiche religioni, la bon o bon-po, dalla quale in seguito si sviluppò quello che divenne uno tra i più importanti e professati tra i culti, il buddhismo. Strettamente correlato alla tradizione buddhista, e tibetana in particolare, è un piccolo oggetto di grande forza simbolica e straordinario prestigio: lo dzi, o gzi detto zii -luminoso, .

Tag: , , , , , ,

Albero della Vita – Yggdrasil
Da sempre, l’uomo ha cercato nel suo quotidiano, sia tramite l’esperienza materiale sia spirituale, di esprimere il personale bisogno di certezze e speranze attribuendo valore ed importanza ad elementi che senza difficoltà potesse riconoscere e ritrovare nella propria realtà oggettiva. Ovviamente la sua attenzione fu colpita da tutto ciò lo circondasse, per questo il mondo animale e vegetale risultarono i più ricchi di spunti ed ispirazione: ad ogni evento naturale, .

Tag: , , , , , , , , ,

Rest Ye Merry – La Simbologia del Teschio
Il teschio, motivo ricorrente nell’iconografia classica di molte culture, è sicuramente uno dei simboli più controversi. Se ad una prima osservazione potrebbe esprimere un valore negativo di morte, nella tradizione popolare degli abitanti di Tibet, Laddak ed India, così come per le genti del Sud America (anche se in un contesto più complesso: basti infatti pensare alla Festa dei Morti in Messico), ed ancora per le razze del nord, .

Tag: , , , , , ,

Il Tumi
Tumi ONLINE SHOP Lectura en español Nella tradizione delle culture sudamericane arcaiche c’è un particolare oggetto che ha catalizzato l’attenzione sia degli studiosi moderni sia della gente comune: è il Tumi, utensile dai molteplici impieghi, usato in più ambiti. Il Tumi però, anche se anticamente era adoperato sia come arma in battaglia -soprattutto dagli Inca, i quali ne dotarono il proprio esercito che lo utilizzò durante le guerra di .

Tag: , ,

L’Ascia Bipenne
Ascia bipenne ONLINE SHOP Lectura en español Molte sono le ipotesi sull’uso ed il significato dell’Ascia Bipenne: oggetto derivante dalla più comune scure, attrezzo utilizzato da sempre in tutte le civiltà, l’ascia è infatti la sua naturale evoluzione quale strumento rituale. Già nell’antica Grecia Minoica, la Labrys era appannaggio e rappresentazione della Dea Madre e della Trasformazione, usata dalle sacerdotesse per celebrare i riti sacrificali legati al culto taurino, .

Tag: ,

Pietra Turchese
Turchese SHOP ONLINE Lectura en español La leggenda delle tribù dei Nativi Americani vuole che il Turchese abbia le sue origini in una magica notte di luna, durante la quale tutte le tribù danzavano per festeggiare la tanto attesa pioggia finalmente giunta. Tale era la loro gioia che danzando piansero, e le loro lacrime mescolandosi alle gocce di pioggia vennero assorbite dalla Madre Terra ed una volta asciutte si .

Tag: , , , , , ,

La Mano di Fatima in Africa
Mano di Fatima ONLINE SHOP English reading  –  Lectura en español La simbologia della Mano di Fatima/Miriam é molto antica, riconducibile ai primitivi culti sumerici e babilonesi nella forma di Inanna e poi Istar, derivazione della prima, entrambe divinitá femminili legate alla feconditá, alla bellezza ed all’amore, visto peró nella sua espressione erotica e carnale. Chiamato “hamsa”, o “khamsa” questo amuleto a forma di palmo aperto è considerato una .

Tag: ,

La Mano di Fatima in Oriente
Mano di Fatima ONLINE SHOP La simbologia della Mano di Fatima/Miriam é molto antica, riconducibile ai primitivi culti sumerici e babilonesi nella forma di Inanna e poi Istar, derivazione della prima, entrambe divinitá femminili legate alla feconditá, alla bellezza ed all’amore, visto peró nella sua espressione erotica e carnale. English reading  –  Lectura en español Chiamato “hamsa”, o “khamsa” questo amuleto a forma di palmo aperto è considerato una .

Tag: , ,

La Croce Celtica
Secondo alcuni studiosi la prima Croce definita Celtica fu rinvenuta in una grotta dei Pirenei francesi, e sarebbe risalente al 10.000 a.C. circa; altri invece collegano la sua origine ad una simbologia hindù, che rappresenterebbe l’unione tra il principio maschile e quello femminile. Croci Celtiche SHOP ONLINE Nella tradizione popolare irlandese si racconta sia stato San Patrizio ad introdurle in quelle regioni durante il periodo di cristianizzazione come simbolo .

Tag: , , , ,

Il Claddagh Ring
Secondo la più antica delle leggende legate alla creazione di questo anello, il Claddagh Ring risale ai tempi degli Dei Celti, quando Dagda dio del sole si innamorò di Anu – o Danu -, la dea di tutto il firmamento e progenitrice dei Celti. Dal loro amore nacque Beathauile, ossia l’umanità intera, la vita stessa. Per questo amore venne creato il Claddagh Ring, dove la mano destra rappresenta Dagda, .

Tag: , , , ,

Il Triscele
Triscele  ONLINE SHOP English reading  –  Lectura en español Chiamato  Triscele o Triskell è il simbolo celtico più conosciuto, e racchiude in sé il potere del numero Tre; formato più spesso da tre spirali unite tra loro, poteva essere anche raffigurato con altri soggetti, ma sempre nello stesso numero. Per i Celti, il significato di questo simbolo variava a seconda della direzione di rotazione delle spirali: se in senso orario, .

Tag: , , , , ,

Alfabeto Ogham
Qui potrete trovare l’Alfabeto Ogham nel nostro online shop lettura in inglese lettura in spagnolo Con “alfabeto Oghamico”, Ogham Craobh (scrittura arborea) o Beth – Luis – Nion (dalla pronuncia delle prime tre lettere), si indica generalmente  l’alfabeto delle antiche lingue celtiche. Si pensa che “Ogham” significhi “saggio utilizzo della parola” ed era, in origine, una particolare forma di scrittura criptica in cui i nomi delle lettere prendevano il .

Tag: , ,