Elegante decorazione Ottone .. Bracciale Africano

african ethnic bracelet

Showing all 11 results

  • Elegante decorazione Ottone .. Bracciale Africano

    38,00 
    BM194

    Elegante decorazione ottone .. Bracciale africano (Sud Africa) a fascia in Ottone brunito a fiamma viva, con motivo a filo in rilievo nello stesso metallo lucido.
    La misura è leggermente adattabile al proprio polso in modo da poterlo indossare confortevolmente.
    Nella scheda prodotto altre informazioni utili, vedi foto bracciale indossato
    Collezione ethnos bracciali sudafrica
    Benvenuto in Sudafrica
    elegante decorazione ottone .. bracciale africano

  • Gioielli Etnici Africani Braccialetto

    65,00 
    AFB124

    Gioielli etnici africani Braccialetto, bellissimo realizzato abbinando vecchie murrine millefiori -differenti per taglio e quasi per colore poichè otto beads presentano il disegno simile rendendolo cmq esclusivo.
    Il diametro delle beads è abbastanza regolare, ∼ 1 cm – il bracciale è elastico leggermente adattabile al polso.
    Nella scheda prodotto altre informazioni utilisu richiesta inviamo foto braccialetto indossato.
    Gioielli etnici africani braccialetto – Le murrine millefiori sono così chiamate poichè presentano disegni floreali coloratissimi e tra loro abbinate ricordano i mosaici. Tale tecnica nasce in medio oriente ancora prima di Cristo, ma raggiunge la massima diffusione grazie ai Veneziani.
    Prodotte in grande quantità diventarono merce di scambio anche con le popolazioni africane, in particolare le etnie del Mali e del Ghana (Ashanti).
    glass ‘beads’ su ethnos
    gli Ashanti

  • Millefiori Glass beads Bracelet

    58,00 
    AFB123

    Millefiori glass beads Bracelet – Braccialetto etnico murrine, bellissimo realizzato abbinando vecchie murrine millefiori -differenti per taglio e colori.
    Il diametro delle beads varia da 8 mm a 1,1 cm – il bracciale è elastico leggermente adattabile al polso.
    Nella scheda prodotto altre informazioni utilisu richiesta inviamo foto braccialetto indossato.
    Millefiori glass beads Bracelet – Le murrine millefiori sono così chiamate poichè presentano disegni floreali coloratissimi e tra loro abbinate ricordano i mosaici. Tale tecnica nasce in medio oriente ancora prima di Cristo, ma raggiunge la massima diffusione grazie ai Veneziani.
    Prodotte in grande quantità diventarono merce di scambio anche con le popolazioni africane, in particolare le etnie del Mali e del Ghana (Ashanti).
    Glass ‘beads’ su ethnos
    Gli Ashanti

  • African Ethnic Bracelet

    25,00 
    AFB120

    African ethnic Bracelet, Braccialetto realizzato abbinando perle millefiori a beads leggermente differenti sia per taglio che colori.
    Il bracciale è elastico e leggermente adattabile al polso, le varie ‘beads’ misurano indicativamente ∼ 8 mm di diametro.
    Nella scheda prodotto altre informazioni utilisu richiesta inviamo foto braccialetto indossato.
    Le perle millefiori sono così chiamate poichè presentano disegni floreali coloratissimi e assieme alle più comuni ‘beads’ in paste vitree colorate sono da sempre molto utilizzate in tutto l’artigianato africano, specie nel Mali, Costa d’Avorio e Ghana.
    ‘glass beads’ su ethnos

  • Gioiello Etnico africano

    25,00 
    AFB119

    Gioiello etnico africano, Braccialetto realizzato abbinando perle millefiori a beads differenti sia per taglio che colori.
    Il bracciale è elastico e leggermente adattabile al polso, la murrina più grande misura indicativamente ∼ 1,5 cm diametro.
    Nella scheda prodotto altre informazioni utilisu richiesta inviamo foto braccialetto indossato.
    Le perle millefiori sono così chiamate poichè presentano disegni floreali coloratissimi e assieme alle più comuni ‘beads’ in paste vitree colorate sono da sempre molto utilizzate in tutto l’artigianato africano, specie nel Mali, Costa d’Avorio e Ghana.
    ‘glass beads’ su ethnos

  • Braccialetto Perle Millefiori

    25,00 
    AFB116

    Braccialetto perle millefiori, realizzato abbinando beads differenti sia per taglio che colori – ora disponibile SOLO il modello delle prime tre foto.
    Il bracciale è elastico e leggermente adattabile al polso, la perla più grande misura indicativamente ∼ 1,3 cm diametro.
    Nella scheda prodotto altre informazioni utilisu richiesta inviamo foto braccialetto indossato.
    Le perle millefiori sono così chiamate poichè presentano disegni floreali coloratissimi e assieme alle più comuni ‘beads’ in paste vitree colorate sono da sempre molto utilizzate in tutto l’artigianato africano, specie nel Mali, Costa d’Avorio e Ghana.
    ‘glass beads’ su ethnos

  • Gioielli Etnici Africani

    60,00 
    AFB115

    Gioielli etnici africani, bellissimo Braccialetto africano realizzato abbinando vecchie murrine millefiori -differenti per taglio e colori.
    Il diametro delle beads è abbastanza regolare, ∼ 1 cm – il bracciale è elastico leggermente adattabile al polso.
    Nella scheda prodotto altre informazioni utilisu richiesta inviamo foto braccialetto indossato.

    Esplora altri Bracciali africani proposti da Ethnica.

    Qualcosa in più sulle murrine millefiori.

    Le murrine millefiori sono così chiamate poichè presentano disegni floreali coloratissimi e tra loro abbinate ricordano i mosaici. Tale tecnica nasce in medio oriente ancora prima di Cristo, ma raggiunge la massima diffusione grazie ai Veneziani.
    Prodotte in grande quantità diventarono merce di scambio anche con le popolazioni africane, in particolare le etnie del Mali e del Ghana (Ashanti).
    Glass ‘beads’ su ethnos
    Gli Ashanti

  • Braccialetto Etnico Murrine

    50,00 
    AFB113

    Braccialetto etnico murrine, bellissimo realizzato abbinando vecchie murrine millefiori -differenti per taglio e colori.
    Il diametro delle beads varia da 6 mm a 1 cm – il bracciale è elastico leggermente adattabile al polso.
    Nella scheda prodotto altre informazioni utilisu richiesta inviamo foto braccialetto indossato.
    Le murrine millefiori sono così chiamate poichè presentano disegni floreali coloratissimi e tra loro abbinate ricordano i mosaici. Tale tecnica nasce in medio oriente ancora prima di Cristo, ma raggiunge la massima diffusione grazie ai Veneziani.
    Prodotte in grande quantità diventarono merce di scambio anche con le popolazioni africane, in particolare le etnie del Mali e del Ghana (Ashanti).
    Glass ‘beads’ su ethnos
    Gli Ashanti

  • Braccialetto Masai perline Vetro

    75,00 
    AFB53

    Bracciale di artigianato Masai.
    E’ caratteristico per le fitte e variopinte perline di paste vitree, realizzato negli anni 70.

  • Braccialetto Tuareg

    38,00 
    AFB01

    Braccialetto originale Tuareg in perle di vetro – diametro 5 mm –  alternate a vecchie beads di Argento.

  • Braccialetto colorato provenienza Africana

    40,00 
    AFB07

    Bel Braccialetto colorato con semi di tagua, Corallo rosso e rosa, Lava, Quarzi e Crisocolla azzurra.