Spilla Celtica con disegno ‘Le Tre Lepri’

Spilla Celtica con disegno ‘Le Tre Lepri’

23,00 

Spilla con motivo ‘Le Tre Lepri’.
La figura delle tre lepri unite tra loro dal punto dell’orecchio si ritrova nelle culture Cristiana, Ebrea, Islamica e Buddista: varie raffigurazioni sono state ritrovate in chiese medievali Britanniche ed Europee, sinanoghe Germaniche, in incisioni Iraniane e nei templi Buddisti Cinesi della dinastia Sui.

La lepre simboleggia la femminilità e la fertilità, ed è solitamente associata al magico ed al divino, simbolo di rinascita e legata alla luna.
Le tre lepri sono anche il simbolo della Sacra Trinità.

Qty:
COD: PB147 Categoria: Collezione: Artigianato Celtico

Scheda Prodotto

Diametro4.5 cm
Paese d'origine

Materiali

ENG / ESP

Brooch with ‘The Three Hares’ design.
The picture of the three hares joined by thier ears can be found in Christian, Jewish, Islamic and Buddhist cultures, separated by great distances and time.
It can also be found in British and European medieval churches, in a German synagogue, on several Iranian metalworks and in one of the Buddhist temples of China’s Sui dinasty.
The hare symbolises femininity and fertility and is ususally associated with the divine or magic.
The three hares are also thought to represent the Holy Trinity.

Broche con diseño ‘Las Tres Liebres’.
La figura de las tres liebres juntas por las orejas se puede encontrar en culturas muy lejas entre ellas: Cristiana, Islamica, Judia y Budista. Figuras de liebres se han encontrado en iglesias medievales en Englatierra y en Europa, pero tambièn en manufactos Iranianos o en sinagogas Germanicas y en los templos Budistas Chinos de la dinastia Sui.
La liebre es sìmbolo de feminidad y fertilidad y es usualmente asociada a la idea de lo divino y magico.
Las tres liebres simbolejan tambien la Trinidad.

    Utilizzando questo modulo accetti memorizzazione e gestione dei tuoi dati in questo sito.

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Spilla Celtica con disegno ‘Le Tre Lepri’”

    Ti potrebbe interessare…