Bellissimo Tessuto Indiano Kantha

Bellissimo Tessuto Indiano Kantha

120,00 

SciarpaStola in seta realizzata utilizzando vecchi sari uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.
La seta è doppia, di particolare pregio poichè fatto con solo due pezze di notevoli dimensioni, disegno geometrico a cerchi con un lato neutro e altro color ruggine: è una caratteristica di questi manufatti, nessuno è uguale ed i due lati sono sempre diversi tra loro.

Questo tipo di lavorazione, resa più particolare in questo modello dove il punto filza è stato cucito in forma circolare, chiamato kantha che in sanscrito significa straccio, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.

Gli usi erano i più disparati: da coperte a teli per avvolgere i bambini, così come lenzuola che venivano poste sui letti.
Ancor oggi questo tipo di produzione viene ampiamente realizzato e, come un tempo, apprezzato.

E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

Tessuto utilizzabile anche in ambito arredamento.

Qty:

Scheda Prodotto

Altezza90 cm
Larghezza223 cm
Paese d'origine

Materiali

ENG / ESP

Silk Scarf – Stole made using different old sari fabrics joined together in several layers held together by simple running stitches one after the other, and different alternating colors.
This type of processing, more particularly made in this model where the running stitch has been sewn into a circular shape, called kantha which in Sanskrit means rag, is typical of the area of Bengal and Orissa, as well as in Bangladesh: even in ancient times, the women used to embroider their clothes to create new and more attractive artifacts.
The uses were diverse: as blankets, towels to wrap the kids, or as sheets to be put on the beds.
The characteristic of these artifacts is that none is the same and that both sides are always different from each other.
Even today this type of production is largely carried out and, as before, appreciated.
You can hand wash the fabric with cold water and mild detergent. Do not let it soak and rinse it with running water.
Fabric can also be used in furniture scope.

Pañuelo – Bufanda en seda realizado usando viejos sari unidos entre sí en varias capas atadas con simples puntadas corrientes en sucesión y de distintos colores alternados. Este tipo de trabajo, más particularmente realizado en este modelo en el que la puntada de correr ha sido cosida en forma circular, llamado kantha, que en sánscrito significa trapo, es típico de la zona de Bengala y Orissa, como también en Bangladesh: las mujeres, desde la antigüedad, bordaban sus propios vestidos para crear nuevas y atractivas manufacturas.
Los usos eran de lo más diversos: desde mantas a telas para tapar los niños,
así como sabanas que luego se colocaban en la cama. La característica de estas manufacturas es que ninguna es igual a la otra, y los dos lados son distintos entre sí. Todavía hoy este tipo de producción se realiza ampliamente, y es apreciada como antes.
Es posible lavar a mano esta tela, con agua fría y detergente neutro, sin dejarla en remojo y enjaguando después con agua corriente
La tela también se puede utilizar en el alcance de los muebles.

    Utilizzando questo modulo accetti memorizzazione e gestione dei tuoi dati in questo sito.

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Bellissimo Tessuto Indiano Kantha”

    Ti potrebbe interessare…