Bracciali Etnici Mala Pietra

Mondo Orientale

Showing 1–60 of 1500 results

  • Bracciali Etnici Mala Pietra

    25,00 
    AYB429

    Braccialetto elastico Mala da polso con grani in pietra occhio di tigre – diametro 8 mm -.
    E’ regolabile ala polso sino ad un diametro interno di 7/8 cm.
    Per saperne di più sul Rosario Buddista

  • Orecchini Etnici

    39,00 
    AME229

    Orecchini luminosi grazie alla madreperla irregolare, abbinata a beads sfaccettate di corallo bambu e dettagli in argento indiano.

  • Anelli Vintage

    98,00 
    AYR917

    Anello vintage con montatura di argento consistente.
    Il disegno crea un originale design al centro del quale vi è una vecchia acquamarina azzurra – 0,6 x 0,5 cm.

  • Anello Iraniano sigillo farfalla

    110,00 
    AYR918

    Vecchio Anello apotropaico iraniano in argento finemente modellato ed inciso.
    La pietra di corniola di forma esagonale – 1,8 x 1,6 cm – è un sigillo con incisa una farfalla.
    Elegante la montatura ed il castone – alt. 1,1 cm – grazie alle decorazioni incise e alle due teste di serpente  stilizzato riportate ai lati.

  • Anello Etnico Persiano

    130,00 
    AYR919

    Vecchio Anello apotropaico iraniano in argento finemente e completamente inciso con motivo decorativo.
    La pietra di corniola di forma circolare – diametro 1,8 cm –  è un sigillo con inciso una farfalla.
    Singolare la montatura con le spalle che sembrano contenere il castone – alt. 0,5 cm – terminando sulla pietra con le due graffe.

  • Anelli Etnici Orientali

    75,00 
    AYR916

    Grazioso Anello con fine montatura di argento.
    La forma a fiore – diametro 1,5 cm – è data da beads in pasta di vetro fluido di un bellissimo colore azzurro.

  • Giade di Hongshan a sembianze antropomorfe

    145,00 
    AYH97

    Originale oggetto da collezione amuleto in giada naturale, intagliato a mano, a forma di animale mitologico.
    Questa piccola statua è la riproduzione delle più famose giade di Hongshan.
    Originari della cultura neolitica Hongshan, sviluppatasi in Cina -in quella regione che ora viene definita come Manciuria- tra il 4700 ed il 2900 a.C., sono i primi reperti realizzati a mano in giada, pietra dalla straordinaria storia per questa antichissima cultura, definita da sempre ‘la pietra più bella’ (dal primo dizionario cinese pubblicato intorno al 100 d.C.), considerata sinonimo di ricchezza e potere, ed alla quale vennero attribuiti poteri rituali.
    Era in grado di contrastare la decomposizione del defunto, e per questo inserita anche nei corredi funerari, impedendo la dispersione di una delle due anime,nella quale esistenza credevano gli antichi cinesi.
    Le figure riprodotte erano legate al mondo circostante, per questo tante di esse raffigurano animali quali tartarughe, rane, uccelli rapaci, tigri, a significare l’origine tratta da una società di agricoltori ed allevatori: tra queste,la più significativa ed evocativa è quella che gli studiosi chiamano Zhulong, drago-maiale o maiale-drago, animale composito dal corpo di serpente avvolto su se stesso e testa di maiale, che dimora tra le nuvole e passa il suo sonno nelle profondità della terra.
    Il drago, essere mitologico, è emblema di fertilità e potere, rappresentazione dell’Imperatore e divenuto in seguito il simbolo della Cina stessa.
    In questa forma, quasi fetale, è quindi naturale associarlo al culto della fertilità, ed alla forma originaria dalla quale poi si è sviluppato il drago delle leggende tradizionali cinesi. Tali oggetti pare avessero principalmente un valore ed uso ornamentale e propiziatorio.

  • Tessuti etnici di pregio

    180,00 
    ALS205

    Stupenda Stola realizzata con pregiata seta cangiante nel colore.
    Il tessuto presenta un taglio irregolare, con larghezza di ∼ 30 cm nella parte centrale e ∼ 50 cm alle due estremità.
    E’ cucito manualmente con un effetto estetico a strisce che terminano con plissettatura alle due estremità, evidenziato dalle cuciture a vista in colore.
    Data la qualità del materiale e del taglio, può essere indossato sia come elegante accessorio moda, sia utilizzato come tessuto d’arredo tipo centro tavola o altro.

  • Giade di Hongshan a sembianze antropomorfe

    125,00 
    AYH96

    Originale oggetto amuleto da collezione in giada brown naturale, intagliato a mano.
    Questa piccola statua è la riproduzione delle più famose giade di Hongshan, a sembianze antropomorfe.
    Originari della cultura neolitica Hongshan, sviluppatasi in Cina -in quella regione che ora viene definita come Manciuria- tra il 4700 ed il 2900 a.C., sono i primi reperti realizzati a mano in giada, pietra dalla straordinaria storia per questa antichissima cultura, definita da sempre ‘la pietra più bella’ (dal primo dizionario cinese pubblicato intorno al 100 d.C.), considerata sinonimo di ricchezza e potere, ed alla quale vennero attribuiti poteri rituali.
    Era in grado di contrastare la decomposizione del defunto, e per questo inserita anche nei corredi funerari, impedendo la dispersione di una delle due anime,nella quale esistenza credevano gli antichi cinesi.
    Le figure riprodotte erano legate al mondo circostante, per questo tante di esse raffigurano animali quali tartarughe,rane, uccelli rapaci, tigri, a significare l’origine tratta da una società di agricoltori ed allevatori: tra queste,la più significativa ed evocativa è quella che gli studiosi chiamano Zhulong, drago-maiale o maiale-drago, animale composito dal corpo di serpente avvolto su se stesso e testa di maiale, che dimora tra le nuvole e passa il suo sonno nelle profondità della terra.
    Il drago, essere mitologico, è emblema di fertilità e potere, rappresentazione dell’Imperatore e divenuto in seguito il simbolo della Cina stessa.
    In questa forma, quasi fetale, è quindi naturale associarlo al culto della fertilità, ed alla forma originaria dalla quale poi si è sviluppato il drago delle leggende tradizionali cinesi.
    Tali oggetti pare avessero principalmente un valore ed uso ornamentale e propiziatorio.

  • Anelli Etnici Afghanistan

    125,00 
    AYR915

    Anello apotropaico afghano in argento decorato che presenta dei riporti leggermente dorati a caldo vermeil ai lati del gambo.
    La pietra sigillo è una corniola e vi è inciso un cavallo alato.
    E’ simbolo spirituale e di intelligenza, accompagna nella dimensione ultraterrena lasciandosi guidare dal suo cavaliere, ha pure significato di liberà.
    Dimensione del castone e pietra 2,1 cm diametro x altezza 0,7

  • Anello Etnico Apotropaico

    140,00 
    AYR914

    Bell’anello apotropaico afghano in argento finemente decorato.
    Presenta dei riporti dorati a caldo vermeil ai lati del gambo.
    La pietra agata verde è un sigillo con marcatamente incisa una testa di uomo, reminiscenza del periodo in cui la Battriana – ampia regione che occupava il nord dell’attuale Afghanistan, e territori in Iran, Turkmenistan, Uzbekistan sino al Tagikistan – faceva parte del regno greco.
    Dimensioni castone anello 2,1 diametro x altezza 0,8 cm

  • Anelli Etnici Apotropaici

    120,00 
    AYR913

    Vecchio Anello apotropaico iraniano in argento finemente modellato ed inciso.
    La pietra di corniola di forma circolare – diametro 2,1 cm – è un sigillo con inciso un animale mitologico, un drago.
    Elaborata la montatura ed il castone – alt. 1,3 cm – grazie alle decorazioni incise e alle due teste di drago riportate ai lati.

  • Anelli Etnici Afghanistan

    150,00 
    AYR912

    Importante Anello apotropaico afghano in argento decorato che presenta dei riporti leggermente dorati a caldo vermeil ai lati del gambo.
    La pietra sigillo è un diaspro e vi è inciso un cavallo alato.
    E’ simbolo spirituale e di intelligenza, accompagna nella dimensione ultraterrena lasciandosi guidare dal suo cavaliere, ha pure significato di liberà.
    Dimensione del castone e pietra 2,5 cm diametro x altezza 0,7

  • Mulino o Ruota di Preghiera – Tibet

    95,00 
    AYH95

    Mulino Tibetano da preghiera o Ruota di preghiera.
    E’ formato da un cilindro in ottone e rame innestato su un manico di legno e chiuso poi in alto da un coperchio a punta. Il cilindro, che ruota sul perno centrale, è interamente decorato e inciso con simboli buddisti e con il mantra Om Mani Padme Hum.
    Il cilindro, apribile, contiene il rotolo delle preghiere, strettamente avvolto su se stesso.
    Il credente fa girare il mulino della preghiere e mentre compie questa azione la preghiera deve essere continuamente ripetuta. Questa pratica deriva dalla ‘Ruota della Dottrina’ che il Buddha ha messo in movimento dopo aver ricevuto l’Illuminazione.
    GLI OTTO SIMBOLI BUDDISTI

  • Artigianato Etnico Tibetano – Ruota di Preghiera

    125,00 
    AYH94

    Vecchio Mulino Tibetano da preghiera o Ruota di preghiera.
    E’ formato da un cilindro innestato su un manico e chiuso poi in alto da un coperchio a punta. Il cilindro, che ruota sul perno centrale, è interamente decorato e inciso con simboli buddisti e con il mantra Om Mani Padme Hum.
    Il cilindro, apribile, contiene il rotolo delle preghiere, strettamente avvolto su se stesso.
    Il credente fa girare il mulino della preghiere e mentre compie questa azione la preghiera deve essere continuamente ripetuta. Questa pratica deriva dalla ‘Ruota della Dottrina’ che il Buddha ha messo in movimento dopo aver ricevuto l’Illuminazione.
    GLI OTTO SIMBOLI BUDDISTI

  • Ruota di Preghiera – Tibet

    90,00 
    AYH93

    Mulino Tibetano da preghiera o Ruota di preghiera.
    E’ formato da un cilindro centrale innestato su un manico e chiuso poi in alto da un coperchio a punta, decorati con paste di pietra. Il cilindro, che ruota sul perno centrale, è in osso con inciso il mantra Om Mani Padme Hum.
    Il cilindro, apribile, contiene il rotolo delle preghiere, strettamente avvolto su se stesso.
    Il credente fa girare il mulino della preghiere e mentre compie questa azione la preghiera deve essere continuamente ripetuta. Questa pratica deriva dalla ‘Ruota della Dottrina’ che il Buddha ha messo in movimento dopo aver ricevuto l’Illuminazione.

  • Gioielli Etnici Nepal

    65,00 
    AYP752

    Ciondolo tipico nepalese.
    Presenta una pietra centrale a taglio cabochon, lapislazzuli con inclusioni di pirite, mentre attorno vi sono piccoli coralli rossi.
    Montatura e gancetto sono in argento.

  • Gioielli Etnici Nepal

    70,00 
    AYP751

    Ciondolo tipico nepalese.
    Presenta una pietra centrale ovale, lapislazzuli con leggere inclusioni di pirite, mentre attorno vi sono piccoli coralli rossi.
    Montatura e gancetto sono in argento.

  • Anelli Etnici

    65,00 
    AYR911

    Anello in argento dorato.
    La forma è a serpente allungato, impreziosito da zirconi e pietrine di marcasite o marcassite.
    E’ leggermente adattabile al dito.

  • Orecchini Pietre dure

    45,00 
    AYE668

    Orecchini a lobo.
    Sono in argento placcato oro mentre la pietra è un calcedonio a taglio sfaccettato.

  • Borsa moda India

    120,00 
    YHB46

    Esclusiva Borsa di manifattura indiana realizzata con tessuto originale Uzbeko legato alla tradizione Suzani, nei colori intensi e ben amalgamati del giallo, azzurro, rosso e rosa.
    Al suo interno (interamente foderato in cotone azzurro intenso) si trova una tasca chiudibile. Le maniglie lunghe a sufficienza per poter essere indossata anche a spalla sono in corda del diametro di 1,2 mm, materiale del luogo, rispettandone l’integrità.
    Leggera e molto capiente, è un’accessorio di grande charme ed esclusività, poichè unica.
    L’arte del ricamo Suzani è tipica dell’Asia Centrale, di paesi quali l’Uzbekistan ed il Kazakistan, anche se la spettacolarità di manufatti realizzati ha influenzato la creatività degli artigiani dei paesi circostanti. In Persiano la parola Suzani significa ago ad indicare la tecnica di lavorazione impiegata per l’esecuzione di questi splendidi prodotti: con un filo di lana o seta, la tela di cotone viene ricamata sia a punto festone sia a catenella, utilizzando filati dagli sgargianti colori. I motivi decorativi sono solitamente floreali, con ricami di foglie, fiori e tralci scelti in contrapposizione all’arido e brullo ambiente naturale tipico della zona; raramente si possono avere figure di animali, quali pesci ed uccelli. Ricorrenti sono invece i decori a germoglio di palma, rose e melograni, simbolo di prosperità e lunga vita come anche grandi medaglioni che rimandano alla forma del mandala e che anticamente erano collegati al sole ed alla luna. Artigianato tipico di produzione femminile, i tessuti Suzani venivano preparati dalle spose come parte della loro dote e donati poi al futuro marito il giorno delle nozze.
    Altezza maniglie 25 cm

  • Tessuti Etnici India – Cotone ricamato a mano

    70,00 
    ALS204

    Bella Stola-Pareo in puro cotone bianco, morbida e leggera, impreziosita da due fasce ricamate manualmente alle due estremità – altezza ricamo 27 cm.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.
    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro

  • Borsa Etnica India

    108,00 
    YHB45

    Bella Borsa di artigianato indiano realizzata in cotone pesante e vivacizzata da eleganti ricami colorati.
    L’interno è foderato di cotone sempre colore bianco con tasche porta oggetti.
    Tre bottoni automatici permettono la chisura dando alla borsa un aspetto ancora più gradevole.
    Le maniglie in ecopelle sono lunghe a sufficienza per poter essere indossata anche a spalla.
    Leggera e molto capiente, è un accessorio di grande charme facile da abbinare a capi di abbigliamento sia eleganti sia sportivi.
    Altezza maniglie 25 cm

  • Tessuti Etnici Indiani

    35,00 
    ALS203

    Sciarpa-Pareo in puro cotone realizzata in India con la tecnica del block-painting o block printing.
    E’ un antico procedimento famoso ed utilizzato in tutto il mondo, specialmente in India, Cina e Giappone, eseguito sia su carta sia su tessuti quali lino, cotone e seta.
    Prevede l’utilizzo di blocchi di legno – solitamente pero e bosso – i quali vengono intagliati con delle piccole sgorbie.
    In questo modo è possibile creare diversi design.
    Successivamente vengono coperti di inchiostro e quindi impiegati per stampare. Questo metodo è sì molto lento, ma permette di dare origine ad effetti decisamente belli e suggestivi.

  • Tessuti Etnici Indiani

    35,00 
    ALS202

    Sciarpa-Pareo in puro cotone realizzata in India con la tecnica del block-painting o block-printing.
    E’ un antico procedimento famoso ed utilizzato in tutto il mondo, specialmente in India, Cina e Giappone, eseguito sia su carta sia su tessuti quali lino, cotone e seta.
    Prevede l’utilizzo di blocchi di legno – solitamente pero e bosso – i quali vengono intagliati con delle piccole sgorbie.
    In questo modo è possibile creare diversi design.
    Successivamente vengono coperti di inchiostro e quindi impiegati per stampare. Questo metodo è sì molto lento, ma permette di dare origine ad effetti decisamente belli e suggestivi.

  • Stola Pareo Sciarpa India

    35,00 
    ALS201

    Bella Sciarpa-Pareo in puro cotone, morbida e leggera, stampata manualmente con motivo floreale su fondo di colore blue.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

  • Stola Pareo Sciarpa India

    35,00 
    ALS200

    Bella Sciarpa-Pareo in puro cotone, morbida e leggera, stampata manualmente con motivo floreale su fondo di colore giallo.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

  • Borsa Shopper India

    55,00 
    YHB44

    Borsa Shopper realizzata con cotone pesante.
    La fantasia è floreale su fondo di colore blu, stampata manualmente.
    L’interno è foderato di cotone bianco con tasche porta oggetti.
    Tre bottoni automatici permettono la chisura dando alla borsa un aspetto ancora più gradevole.
    Altezza maniglie 16 cm

  • Borsa Shopper India

    55,00 
    YHB43

    Borsa Shopper realizzata con cotone pesante.
    La fantasia è floreale su fondo di colore giallo, stampata manualmente.
    L’interno è foderato di cotone bianco con tasche porta oggetti.
    Tre bottoni automatici permettono la chisura dando alla borsa un aspetto ancora più gradevole.
    Altezza maniglie 16 cm

  • Anelli Etnici Pietre dure

    95,00 
    AYR910

    Singolare Anello con montatura in argento.
    La pietra ovale è una drusa di quarzo naturale.
    Misure pietra 3,2 x 2,3 x 0,6cm altezza

  • Gioielli Etnici online

    270,00 
    AYB428

    Bellissimo Bracciale di argento.
    Il materiale è lavorato a sbalzo e presenta delle losanghe che lo decorano per tutta la superficie.
    E’ leggermente adattabile al polso.

  • Orecchini Etnici Onice

    18,00 
    AYE667

    Orecchini a lobo in argento con cabochon di onice.
    Realizzati da orafo in Jaipur.

  • Orecchini Etnici Labradorite

    18,00 
    AYE666

    Orecchini a lobo in argento con cabochon di labradorite.
    Realizzati da orafo in Jaipur.

  • Orecchini Etnici Turchese

    18,00 
    AYE665

    Orecchini a lobo in argento con cabochon di turchese.
    Realizzati da orafo in Jaipur.

  • Orecchini Etnici Lapislazzuli

    18,00 
    AYE664

    Orecchini a lobo in argento con cabochon di lapislazzuli.
    Realizzati da orafo in Jaipur.

  • Orecchini Quarzo Citrino – From Jaipur

    28,00 
    AYE663

    Orecchini a lobo in argento con forma ovale.
    La pietra nel castone è un quarzo citrino leggermente sfaccettata.

  • Gioielli Etnici – Bracciale Buchara o Bukhara

    285,00 
    AYB427

    Tradizionale e tipico Bracciale.
    La provenienza è Buchara, città e regione dell’Uzbekistan, da sempre luogo ricco di fascino, tradizione e cultura.
    E’ realizzato in argento massiccio con le due estremità terminali caratterizzate da finiture a serie di denti o artigli che spesso evocano teste di serpente o punte di freccia, simbolicamente utilizzate per tenere lontano il malocchio.

    La fascia impreziosita applicazioni decorative utilizzando anche beads in paste vitree color corallo e turchese.

  • Anelli Etnici

    110,00 
    AYR909

    Importante vecchio Anello artigianale afghano in argento inciso a motivi geometrici.
    E’ impreziosito da perle di turchese, con al centro una corniola pietra sigillo (anche semplicemente decorativa) ma che porta incisioni calligrafiche.
    I sigilli spesso riproducevano preghiere o nomi dei proprietari utilizzando antichi ed elaborati stili calligrafici della lingua araba oppure come nel caso di questo anello, gli stessi sono coaudiuvati da pittogrammi, una forma di scrittura il cui segno grafico rappresenta l’oggetto.

    Dimensioni anello lunghezza 3,5 x 3,0 cm

  • Orecchini Ametista – From Jaipur

    28,00 
    AYE662

    Orecchini a lobo in argento con forma ovale.
    La pietra nel castone è una ametista leggermente sfaccettata.

  • Orecchini Etnici Indiani

    68,00 
    AYE661

    Graziosissimi Orecchini  in argento sagomato e bombato, finemente decorati.
    Sono realizzati da artigiano orafo di Jaipur.
    Peso 5,4 gr cadauno

  • Sciarpa Etnica Seta

    60,00 
    ALS199

    Bellissima Sciarpa in seta leggera.
    In organza e shantung, è tessuta a mano a telaio con disegno ‘madras’, tinta con colori naturali e vegetali nelle tonalità del rosso e verde. I colori sono molto tenui e impreziositi dal filato oro che rende le sfumature cangianti.

    La tessitura a telaio è realizzata con maestria da tessitrici/tessitori che si tramandano il lavoro da generazioni.
    TESSITURA A MANO SU TELAIO LEGNO

  • Anello Etnico Tibetano

    90,00 
    AYR908

    Anello in argento leggermente decorato.
    Il castone porta un corallo rosso di 1,2 x 0,9 x 0,7 cm alto.
    La forma a sella è tipica dell’artigianato himalayano e sono chiamati anche Tsechock.
    Si indossano al dito medio, considerato come uno dei nove cancelli attraverso i quali esce la forza vitale e possono entrare gli spiriti maligni. Indossandolo su questo dito, il cancello viene chiuso.

  • Anelli Etnici

    110,00 
    AYR907

    Anello in Argento inciso e intagliato a motivi di fantasia ma tipici della tradizione locale, con graffe che fermano il pregevole Corallo a taglio cabochon.
    Corallo  1,2 x 1 x 0,6 cm alto.

  • Gioiello Etnico con Buddha

    180,00 
    AYP750

    Bellissimo e elegante Pendente dalla leggera montatura in argento con graffe, mentre la luminosa madreperla bianca naturale è disegnata e intagliata a raffigurare il Buddha.

  • Ciondolo Etnico Nepalese

    45,00 
    AYP749

    Grazioso piccolo Ciondolo con granati a taglio cabochon.
    La forma è a goccia.

  • Gioielli Etnici – Bracciale

    220,00 
    AYB426

    Bracciale unico con maglia in argento tipo snake.
    I due terminali sono da un lato la testa del serpente con piccoli rubini ad impreziosirlo, dall’altro la coda intrecciata in modo da costituire l’asola sulla quale chiudersi al polso con relativo fermo.

    Misure indicative disegno centrale con testa e coda serpente ∼ 4 x 4 cm

  • Gioielli Etnici – Pendente Nepal

    120,00 
    AYP747

    Pendente in argento lavorato ad intaglio traforato.
    La forma è rotonda, cosi come il cabochon di rubino a taglio sfaccettato, il disegno sulla montatura è a tipico motivo floreale con riccioli.

  • Gioielli Etnici

    250,00 
    AYP746

    Splendido Pendente Nepalese con forma quasi a stella, base in Argento e tredici castoni con Granati a diversi tagli, sempre sfaccettati.

  • Catenine Argento

    40,00 
    SCM14

    Catenina di argento leggermente brunito utilizzabile anche per pendenti/ciondoli – graziosa maglia quadra 1 mm lato.

  • Catenina Argento rodiato

    28,00 
    SCM13

    Graziosa catenina di argento rodiato utilizzabile singolarmente, o anche per pendenti/ciondoli – diametro maglia 1 mm.

  • Gioielli Argento 925 Thailandia

    95,00 
    AYB425

    Bracciale in argento a cerchio.
    La forma è leggermente ovalizzata (larghezza 7 cm) e il profilo è battuto e irregolare nello spessore – da 2 a 3 mm.

  • Anelli Pietre dure – Calcedonio

    70,00 
    AYR906

    Anello in argento e calcedonio taglio sfaccettato sopra e sotto.
    La montatura artigianale è in fusione di argento con finitura battuta e martellata.
    Misura pietra diametro 1,1 x altezza 0,6 cm

  • Anello Argento e Ametista

    40,00 
    AYR905

    Anello femminile con ametista taglio irregolare e sfaccettato.
    La montatura in argento è minimalista ed incornicia la pietra.
    Misura pietra 1,1 x 0,8 cm x altezza 3 mm

  • Gioielleria India – Anello Pietra Calcedonio

    90,00 
    AYR904

    Anello in argento e calcedonio taglio sfaccettato sopra e sotto.
    La montatura artigianale in argento è aperta sotto in modo da evidenziare la qualità della pietra.
    Misura castone diametro 1,6 x altezza 0,8 cm

  • Vietnam – Anelli Etnici Argento

    98,00 
    AYR903

    Anelli tipici in argento finemente inciso.
    Sono realizzati dagli Yao, etnia che abita principalmente in Vietnam e Cina.
    La forma è a fede bombata leggermente crescente – diametro tubolare 3 mm -.

  • Anelli Etnici Indiani

    160,00 
    AYR902

    Himachal Pradesh, India settentrionale, Anello in argento.
    La forma è geometrica e avvolgente.
    Sul castone – 1,1 x 1,3 cm – vi sono incise delle iscrizioni, probabilmente una formula talismanica di protezione.

  • INDIA | Tessuti – Sciarpe – Stole – Parei – Accessori

    CONT02

    In questa scheda raggruppiamo tutto l’Artigianato tessile con provenienza INDIA. Non ci soffermiamo nel descrivere come e quali tecniche vengono utilizzate per realizzare i manufatti, poichè già ogni singolo prodotto ha una sua scheda esplicativa, ma desideriamo mettere ordine ed essere d’aiuto nel differenziare i materiali e le provenienze regionali all’interno del vasto subcontinente indiano, tradizionalmente terra di abile maestria artigianale, tecnica esecutiva e esplosione di colori.

    Una prima presentazione la meritano i tessuti Kantha, che in sanscrito significa straccio, tipici della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh.
    Tessuti e Sciarpe Kantha attualmente online

    Le pezze di seta utilizzate per realizzare queste creazioni sempre uniche e diverse tra loro sono ricavate da vecchi SARI, indumento di grande fascino e tipico della cultura locale.

    Le nostre sciarpe, stole, parei o altri accessori da indossare o utilizzare per arricchire gli interni abitativi provengono prevalentemente dalle Regioni del Kashmir e Rajasthan.
    Le sei foto a conclusione hanno i link che indirizzano alle diverse provenienze, nonchè materiali, che oltre alla SETA, comprendono anche il COTONE, la LANA e CACHEMERE.

    A cura di PM_ethnos Team leader

  • Sciarpe uomo e donna Seta

    50,00 
    ALS198

    Sciarpa ‘unisex’ in seta realizzata utilizzando vecchi sari uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.
    La seta è doppia, da un lato un effetto cangiante verde impreziosito dalle cuciture punto filza in colore, dall’altro una fantasia sui toni prevalentemente verdi con dalle parti due differenti fasce in colore neutro. Indossata risulta essere elegante e raffinata.

    Questo tipo di lavorazione, chiamato kantha, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro

  • Tessuti Indiani – Sciarpa Kantha

    75,00 
    ALS195

    Sciarpa ‘unisex’ in seta realizzata utilizzando vecchi sari – 2 sole pezze abbinate in colore – uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.

    La seta è doppia, da un lato color turchese, dall’altro rosso mattone; il disegno è geometrico a quadrati enfatizzati dalle cuciture punto filza con filo colorato a contrasto. Indossata crea un effetto gradevolmente fashion.

    Questo tipo di lavorazione, chiamato kantha, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro

  • Tessuti Etnici e Sciarpe Seta

    50,00 
    ALS194

    Sciarpa ‘unisex’ in seta realizzata utilizzando vecchi sari uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.
    La seta è doppia, da un lato in omogeneo grigio con cuciture in colore, dall’altro in fantasia colorata. Indossata  crea un effetto accattivante e gradevole.

    Questo tipo di lavorazione, chiamato kantha, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro