Oro 18k

Showing all 8 results

  • Gioielli Etnici – Anello Persiano

    1.300,00 
    AYR883

    Ricercato ed elegante Anello in oro 18k di artigianato orafo Persiano tipico della tradizione locale, risalente al periodo safawide.
    La lavorazione della montatura mostra la maestria e la padronanza dell’orafo nell’utilizzare differenti tecniche, dall’intaglio allo sbalzo, come ancora il motivo ad arabeschi realizzato a filo, sempre in oro, applicato sull’anello. Non ultimo, troviamo nel castone un bellissimo sigillo in agata verde. Le iscrizioni, in calligrafia Araba, possono recare sia il nome del proprietario sia preghiere rivolte alla gloria di Dio. L’arte calligrafica araba è l’arte di scrivere in maniera codificata ed esteticamente ricercata usando l’alfabeto arabo (Arabic: خط‎) o alfabeti di sua derivazione (persiano, turco osmanli, ecc.).
    Indossati da donne e uomini, questi ultimi li portano sopratutto con sigilli, gli anelli venivano regalati dai califfi ai loro dignitari ed alle concubine, ma anche scambiati all’interno delle famiglie come dono tra i diversi componenti.
    Dimensione del castone diametro 1,7 cm
    Dimensione pietra con sigillo 1,0 x 0,9 cm

  • Gioielli Etnici – Anello Persiano

    1.300,00 
    AYR882

    Bellissimo Anello in oro 18k di artigianato orafo Persiano tipico della tradizione locale, riproduzione fedele di modello risalente all’epoca dell’impero Selgiuchide, che ha dominato dal XI al XIII secolo l’area che si estende dall’Hindu Kush (catena montuosa tra Afghanistan e Pakistan) sino all’Anatolia orientale, comprendendo anche l’antica Persia.
    La lavorazione della montatura mostra la maestria e la padronanza dell’orafo nell’utilizzare differenti tecniche, dall’intaglio allo sbalzo.
    Nel castone un bellissimo sigillo in onice nero con figura presumibilmente di un guerriero.
    Indossati da donne e uomini, questi ultimi li portano sopratutto con sigilli, gli anelli venivano regalati dai califfi ai loro dignitari ed alle concubine, ma anche scambiati all’interno delle famiglie come dono tra i diversi componenti.
    Dimensione pietra leggermente ovalizzata 1,4 x 1,2 cm

  • Prezioso Gioiello di scavo proveniente città Mazar-ì Sharif

    1.260,00 
    AYC238

    Prezioso gioiello di scavo proveniente dalla città di Mazar-i Sharif – Afghanistan – con grani di lapislazzuli intagliati a mano con forme e dimensioni differenti, arricchito con elementi in oro puro completamente decorati a granulazione (6 grammi).
    Il lapis veniva estratto dalle famose miniere della provincia afghana del Badakhshan, sfruttate già dal III millennio A.C.
    La chiusura è semplice, in argento.
    Misure elementi da 0,5 cm a 1.5 cm
    diametro da 0,4 cm a 0,8 cm
    elemento centrale 1,2 cm x 1,5 cm

  • Croce Egiziana Ankh Oro

    160,00 
    AMP72

    Piccola Croce ad ansa in Oro 18k, chiamata Ankh, molto usata in tutta l’iconografia classica Egizia.

    Esplora la chiave egiziana e le altre croci dal mondo disponibili online.

    Molti i significati che le sono stati attribuiti, sia di eternità ed immortalità, sia di fertilità. Alle volte è stata rappresentata tenuta in mano dalla parte dell’ansa, come fosse una chiave, a significare la sua facoltà di poter aprire le porte dell’oltretomba.

    Significato della Chiave egiziana o CROCE ANKH

  • Turchia – Mano di Fatima Oro

    198,00 
    AMP71

    Ciondolo in Oro 18k bianco e giallo sagomato a Mano di Fatima stilizzata.
    Per saperne di più sulla Mano di Fatima

  • Anello originale Irlandese Claddagh Oro 18k

    890,00 
    AR10MGOLD

    Anello Claddagh ring, tradizionale anello di fidanzamento Irlandese.
    Anelli e gioielli Claddagh Ring in ARGENTO
    Secondo alcuni la sua origine risale al XVII secolo quando era tradizione che le madri lo donassero alle figlie il giorno delle nozze. Dal XVIII secolo in poi venne anche donato come pegno d’amicizia e attualmente è ancora molto usato come fede nuziale.
    Esistono diverse interpretazioni circa la sua simbologia. Una leggenda narra che la mano destra rappresenti il dio Dagda, e la mano sinistra la dea Anu, la Grande Madre dei Celti. Il cuore rappresenta l’umanità nata dalla loro unione. Secondo un’altra spiegazione le mani rappresentano l’amicizia, la corona la fedeltà e il cuore l’amore. Anche l’origine di questo anello è legata a diverse leggende, la più nota delle quali vuole che Claddagh fosse il nome di un re, che si innamorò di una fanciulla di umilissime origini. La famiglia gli impedì di sposarla e lui morì di dolore. Prima di morire però fece creare all’orafo di corte le due mani unite che sorreggono il cuore come pegno d’amore, affinchè tutti gli innamorati d’Irlanda ricordassero la sua triste storia.
    Il primo Claddagh ring venne marchiato dall’orafo Richard Joyce verso la fine del 1600.
    La versione in oro richiede in media 10/20 giorni per la consegna. E’ disponibile dalla misura 20 – standard Italiano – in su, per misure più piccole, da 20 in giù, è disponibile la versione femminile AR10Wgold.
    Su richiesta, specificandolo nell’ordine, anche in Oro Bianco.
    CLADDAGH

  • Anello Claddagh Oro 18k giallo o bianco

    490,00 
    AR10WGOLD

    Claddagh Ring, tradizionale Anello di fidanzamento Irlandese, simbolo di Amicizia, Amore e Lealtà.
    Anelli e gioielli Claddagh Ring in ARGENTO
    Secondo alcuni la sua origine risale al XVII secolo quando era tradizione che le madri lo donassero alle figlie il giorno delle nozze. Dal XVIII secolo in poi venne anche donato come pegno d’amicizia e attualmente è ancora molto usato come fede nuziale. Esistono diverse interpretazioni circa la sua simbologia. Una leggenda narra che la mano destra rappresenti il dio Dagda, e la mano sinistra la dea Anu, la Grande Madre dei Celti. Il cuore rappresenta l’umanità nata dalla loro unione. Secondo un’altra spiegazione le mani rappresentano l’amicizia, la corona la fedeltà e il cuore l’amore. Anche l’origine di questo anello è legata a diverse leggende, la più nota delle quali vuole che Claddagh fosse il nome di un re, che si innamorò di una fanciulla di umilissime origini. La famiglia gli impedì di sposarla e lui morì di dolore. Prima di morire però fece creare all’orafo di corte le due mani unite che sorreggono il cuore come pegno d’amore, affinchè tutti gli innamorati d’Irlanda ricordassero la sua triste storia.
    Il primo Claddagh ring venne marchiato dall’orafo Richard Joyce verso la fine del 1600.
    La versione in oro richiede in media 10/20 giorni per la consegna. E’ disponibile fino alla misura 20 – standard Italiano -, per misure superiori è disponibile il modello da uomo AR10Mgold.
    Su richiesta, specificandolo nell’ordine, anche in Oro Bianco.
    CLADDAGH

  • Anello ‘Il Signore degli Anelli’ Oro 18k

    1.300,00 
    GR922GOLD

    Il Signore degli Anelli, Anello a fede con delicate incisioni a caratteri elfici.
    Anelli e gioielli ‘Lord of the Ring’ in ARGENTO
    L’anello, malvagio protagonista della trilogia ‘Il Signore degli Anelli’ di J.R.R. Tolkien, ispira per antitesi questo gioiello.
    L’originale cupa incisione, un anello per trovarli, un anello per domarli, un anello per ghermirli e nel buio incatenarli diventa in questa versione una positiva dichiarazione di amore eterno: ‘un anello per mostrare il nostro amore, un anello per unirci, un anello per sigillare il nostro amore e legarci eternamente’.
    La versione in oro richiede in media 15/20 giorni per la consegna. Esplora le altre proposte de Il Signore degli Anelli di Ethnica.
    Per saperne di più sulla scrittura elfica