Ceramica

Showing all 8 results

  • Niger – Pendente Etnico

    85,00 
    AFP82

    Pendente realizzato su disegno occidentale.
    E’ in Argento e Ceramica cotta e smaltata.
    La tecnica è Raku – sul retro la sigla/firma dell’argentiere
    Abbinato vi è un laccio regolabile in lunghezza in seta laotiana colore cangiante.

  • Maschera teatro Noh Giapponese – Onna

    23,00 
    AYH88

    Il Nō è una forma di teatro giapponese, che si distingue per l’utilizzo di particolari maschere.
    ONNA – MASUJYOappartiene alla categoria delle maschere femminili, che rappresentano la donna nelle diverse età della vita, dalla gioventù sino all’età avanzata; le molteplici espressioni del viso ne caratterizzano il significato mostrando i differenti stati d’animo.

  • Maschera Teatro Noh Giapponese – Okina

    16,50 
    AYH87

    Il Nō è una forma di teatro giapponese, che si distingue per l’utilizzo di particolari maschere.
    OKINAcategorie di maschere che raffigurano gli uomini anziani e venerabili. Si presentano con le rughe pronunciate in fronte e sono considerate maschere raffinate ed eleganti; la barba lunga è simbolo di longevità, mentre la dolcezza e la beatitudine del sorriso inducono alla pace e all’abbondanza, alla prosperità e alla lunga vita per le giovani generazioni.

  • Maschera Teatro Noh Giapponese – Hannya

    16,50 
    AYH86

    Il Nō è una forma di teatro giapponese, che si distingue per l’utilizzo di particolari maschere.
    HANNYA – piccola maschera tipica della tradizione giapponese del teatro Nō, rappresenta la gelosia femminile, distruttiva e autodistruttiva. Hannya era una donna molto bella, elegante nei modi e con incantevoli occhi, ma la gelosia nei confronti del suo amato la portò a barattare con uno spirito dell’acqua il suo bel viso con uno orribile, in cambio dell’immortalità.

  • Maschera Teatro Noh Giapponese – Tengu

    16,50 
    AYH85

    Il Nō è una forma di teatro giapponese, che si distingue per l’utilizzo di particolari maschere.
    TENGUmaschera tra le più popolari della tradizione giapponese: i tengu vivono nelle foreste, hanno sembianze di uomini-uccello, solitamente di colore rosso, con un grande e lungo naso. Comunemente sono considerati maestri saggi ai quali si deve rispetto, questo perché ogni loro azione è mossa da un buon proposito. I tengu sono anche fortemente avversi a tutte le forme di arroganza e di pregiudizio, particolarità che si concretizza nel loro naso; per i buddisti, sono considerati protettori del Dharma.

  • Pendente Danzatore Sufi

    75,00 
    AMP77

    Grazioso Pendente in ceramica raku color turchese.
    La montatura è in argento, con al centro leggermente in rilievo, la sagoma di un danzatore sufi.
    E’ una figura strettamente legata alla cultura tradizionale medio-orientale.

    Per saperne di più sulla danza sufi

  • Anello Nigeriano Ceramica Raku

    70,00 
    AFR05A

    Anello realizzato su disegno occidentale.
    E’ in Argento e Ceramica cotta e smaltata.
    La tecnica è Raku.

  • Pendente Nigeriano Ceramica Raku

    85,00 
    AFP06

    Pendente realizzato su disegno occidentale.
    E’ in Argento e Ceramica cotta e smaltata, secondo la tecnica Raku.
    Sul retro la sigla/firma dell’argentiere.
    E’ abbinato e fornito con laccio in seta laotiana.