Risultati della ricerca: “kantha”

Showing all 8 results

  • Tessuti Indiani – Sciarpa Kantha

    75,00 
    ALS195

    Sciarpa ‘unisex’ in seta realizzata utilizzando vecchi sari – 2 sole pezze abbinate in colore – uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.

    La seta è doppia, da un lato color turchese, dall’altro rosso mattone; il disegno è geometrico a quadrati enfatizzati dalle cuciture punto filza con filo colorato a contrasto. Indossata crea un effetto gradevolmente fashion.

    Questo tipo di lavorazione, chiamato kantha, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro

  • Sciarpa ‘Kantha’ tipica del Bengala e dell’Orissa

    90,00 
    ALS116

    Sciarpa ‘unisex’ in seta realizzata utilizzando vecchi sari uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.
    Questo tipo di lavorazione, chiamato kantha che in sanscrito significa straccio, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.

    Gli usi erano i più disparati: da coperte a teli per avvolgere i bambini, così come lenzuola che venivano poste sui letti.
    La caratteristica di questi manufatti è che nessuno è uguale ed i due lati sono sempre diversi tra loro.
    Ancor oggi questo tipo di produzione viene ampiamente realizzato e, come un tempo, apprezzato.

    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro

  • Bellissimo Tessuto Indiano Kantha

    120,00 
    ALS117

    SciarpaStola in seta realizzata utilizzando vecchi sari uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.
    La seta è doppia, di particolare pregio poichè fatto con solo due pezze di notevoli dimensioni, disegno geometrico a cerchi con un lato neutro e altro color ruggine: è una caratteristica di questi manufatti, nessuno è uguale ed i due lati sono sempre diversi tra loro.

    Questo tipo di lavorazione, resa più particolare in questo modello dove il punto filza è stato cucito in forma circolare, chiamato kantha che in sanscrito significa straccio, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.

    Gli usi erano i più disparati: da coperte a teli per avvolgere i bambini, così come lenzuola che venivano poste sui letti.
    Ancor oggi questo tipo di produzione viene ampiamente realizzato e, come un tempo, apprezzato.

    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    Tessuto utilizzabile anche in ambito arredamento.

  • INDIA | Tessuti – Sciarpe – Stole – Parei – Accessori

    CONT02

    In questa scheda raggruppiamo tutto l’Artigianato tessile con provenienza INDIA. Non ci soffermiamo nel descrivere come e quali tecniche vengono utilizzate per realizzare i manufatti, poichè già ogni singolo prodotto ha una sua scheda esplicativa, ma desideriamo mettere ordine ed essere d’aiuto nel differenziare i materiali e le provenienze regionali all’interno del vasto subcontinente indiano, tradizionalmente terra di abile maestria artigianale, tecnica esecutiva e esplosione di colori.

    Una prima presentazione la meritano i tessuti Kantha, che in sanscrito significa straccio, tipici della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh.
    Tessuti e Sciarpe Kantha attualmente online

    Le pezze di seta utilizzate per realizzare queste creazioni sempre uniche e diverse tra loro sono ricavate da vecchi SARI, indumento di grande fascino e tipico della cultura locale.

    Le nostre sciarpe, stole, parei o altri accessori da indossare o utilizzare per arricchire gli interni abitativi provengono prevalentemente dalle Regioni del Kashmir e Rajasthan.
    Le sei foto a conclusione hanno i link che indirizzano alle diverse provenienze, nonchè materiali, che oltre alla SETA, comprendono anche il COTONE, la LANA e CACHEMERE.

    A cura di PM_ethnos Team leader

  • Sciarpe uomo e donna Seta

    50,00 
    ALS198

    Sciarpa ‘unisex’ in seta realizzata utilizzando vecchi sari uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.
    La seta è doppia, da un lato un effetto cangiante verde impreziosito dalle cuciture punto filza in colore, dall’altro una fantasia sui toni prevalentemente verdi con dalle parti due differenti fasce in colore neutro. Indossata risulta essere elegante e raffinata.

    Questo tipo di lavorazione, chiamato kantha, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro

  • Tessuti Etnici e Sciarpe Seta

    50,00 
    ALS194

    Sciarpa ‘unisex’ in seta realizzata utilizzando vecchi sari uniti tra loro a più strati tenuti insieme da semplici punti filza in successione e di colori diversi alternati.
    La seta è doppia, da un lato in omogeneo grigio con cuciture in colore, dall’altro in fantasia colorata. Indossata  crea un effetto accattivante e gradevole.

    Questo tipo di lavorazione, chiamato kantha, è tipica della zona del Bengala e dell’Orissa, come anche del Bangladesh: le donne, già anticamente, ricamavano i loro abiti per creare nuovi e più invitanti manufatti.
    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro

  • Sciarpa in Cotone ricamata a mano

    85,00 
    ALS158

    Singolare Sciarpa in cotone lavorato tipo i tessuti Kantha del Bengala, disegnata e interamente ricamata a mano, dove i soggetti scelti, oltre ai graziosi rami di fiori, sono uccelli, tra i quali si distinguono facilmente i pavoni: motivi tradizionali molto usati in tutta l’area asiatica sono considerati simboli cosmici, evocatori dell’universo, del sole o della luna piena, e le loro ali delle stelle.

    L’abbinamento dei gradevoli colori sul fondo neutro rende la sciarpa vivace – unica poichè sempre diverse tra loro – ed al tempo stesso molto raffinata.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro

  • Sciarpa in Seta ricamata con disegni Paisley

    95,00 
    ALS120

    Singolare sciarpa Kantha in pura seta ricamata a mano con i caratteristici disegni Paisley, termine inglese per indicare il disegno boteh o buta, di antica origine persiana raffigurante elementi vegetali quali piccoli arbusti, foglie di palma e germogli di fiori.

    E’ possibile lavare a mano questo tessuto, con acqua fredda e detersivo neutro, non lasciandolo ammollo e sciacquandolo poi con acqua corrente.

    INDIA – Tessuti, Sciarpe, Stole, Parei e altro